Ing. Alfredo Drufuca

Amministratore delegato e direttore tecnico

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ingegnere dei Trasporti (Politecnico di Milano, 1981), è Amministratore Delegato di POLINOMIA Srl, di cui è socio fondatore.
Ha maturato in particolare una lunga esperienza di lavoro e ricerca sul problema del traffico urbano, mettendo a punto tecniche originali per la redazione partecipata dei Piani Urbani del Traffico, oltre ad avere una profonda esperienza –anche da utente- sui temi della ciclabilità.
Inizia la propria esperienza professionale collaborando con diversi studi professionali e società di ingegneria (1980-83) e svolgendo attività di collaboratore alla didattica per il corso di Tecnica Urbanistica tenuto da Gianluigi Sartorio presso il Politecnico (81-83).

Dal 1983 al 1990 lavora come dipendente nella società TRANSYSTEM di Milano dove, sotto la guida di Giorgio Beltrami, partecipa a diversi importanti lavori di pianificazione urbana e regionale dei trasporti, sia in Italia (Napoli, Genova) che all’estero (Egitto, Brasile).

Dal 1991 al 1993 è per conto di POLINOMIA membro del Consiglio di Amministrazione e responsabile per l’ingegneria dei trasporti della società TRT di Milano.

Con POLINOMIA partecipa alla redazione di numerosi studi di pianificazione del traffico e dei trasporti, alcuni dei quali condotti in collaborazione con Guglielmo Zambrini, MariaRosa Vittadini, Edoardo Salzano, Vezio de Lucia, Franco Aprà e Marco Engel e svolge attività di coordinamento e di supervisione tecnico-scientifica per la formazione degli Uffici del Traffico in diversi Comuni, tra cui quello di Bologna (94-95).

E’ chiamato a partecipare come consulente esperto a commissioni e gruppi di lavoro per conto del Ministero dell’Ambiente (1999, 2000).

Svolge anche attività di docenza presso lo IUAV di Venezia, dove tiene il corso di Infrastrutture di Viabilità e Trasporti (96-99) ed è impegnato in moduli didattici di Progettazione Urbanistica (con Giusa Marcialis ed Armando Barp), oltre a tenere occasionalmente attività seminariali sui temi della pianificazione del traffico e dei trasporti in corsi di formazione e perfezionamento per diversi enti ed istituti.